Colori per la casa: scelta consapevole con i consigli del Feng Shui

I Colori per la casa secondo la filosofia del Feng shui

C’è un modo per ottimizzare ed equilibrare le nostre energie attraverso i colori per la casa? Il Feng Shui ci dà dei suggerimenti utili. Secondo la filosofia del Feng Shui il colore rosso indica il calore dell’estate. Il rosso è considerato, quindi, un colore ben augurante, un portafortuna, per cui tutti i ristoranti cinesi davanti alla porta hanno lanterne rosse. Si dice: “Dove si vedono lanterne rosse, si trova un ristorante cinese”.

Feng Shui e Taoismo

Il Feng Shui e il Taoismo hanno dei punti di vista comuni. Ad esempio per il Feng Shui il Ch’i è una forza naturale o il soffio vitale. Può essere paragonato ad un grande respiro cosmico. Deve poter scorrere all’interno della casa in modo armonioso, attraversandola senza ostacoli. Tale energia deve essere equilibrata, né troppo forte né troppo debole, in quanto uno squilibrio può creare danni alla salute e alla felicità degli abitanti della casa.

Allo stesso modo il Taoismo esprime gli stessi concetti indirizzando gli uomini a non compiere atti che possono rovinare la loro spontaneità e l’armonia della natura. Per i taoisti è un errore che l’uomo trascuri di meditare su sè stesso e sulle leggi naturali per occuparsi della politica e dei riti. L’obiettivo dei taoisti è quello di conservare l’armonia del proprio corpo e della propria mente in sintonia con la natura. Possiamo asserire che essi furono i primi ecologisti.

L’uomo è un piccolo pezzo dell’armonia della natura, ma può fare molti danni. Un altro colore che ha un importante significato nel Feng Shui è il nero, che significa cattiva fortuna. Per il Taoismo si tratta, invece dell’aspetto spirituale, cioè della vita dell’universo in cui vi è uno scambio di influssi tra il cielo e la terra.

Come lo Yin deve avere il suo Yang, cosi il Ch’i trova la sua opposizione nello Sha, e nello stesso tempo la dottrina dello Yang e dello Yin riflette, anche da un punto di vista storico, modi di procedere caratteristici di una filosofia naturalistica.

Colori per la casa:

Il Feng Shui assegna ad ogni colore un significato che deve essere messo in relazione con l’attività che si svolge nel singolo ambiente della casa.

Rosso – felicità e prosperità
Giallo – autorità e allegria
Verde – pace e longevità
Blu – benedizione celeste
Bianco – purezza

Le stanze piccole e soffocanti devono essere arredate con colori pastello. Quelle che si affacciano su un panorama particolarmente brutto con rosso e oro. Le stanze dall’aspetto povero devono avere la porta nera se non sono collocate a sud.
Per ogni persona, inoltre, ci sono dei colori con i quali si trova più a suo agio. Dunque sarebbe bene che utilizzi questi colori per la casa dove abiterà. Per sapere quali sono i colori che hanno l’influenza migliore su di noi, ci dobbiamo basare sul nostro anno di nascita e sull’oroscopo cinese, in cui ogni segno possiede dei colori privilegiati.

Leave a Reply

*

*