Core stability: alleniamo e stabilizziamo il nostro centro funzionale

core stability e SATI Dynamic

Core stability per allenamento del nostro centro funzionale

Core stability riguarda l’allenamento (training) e la stabilizzazione (stability) del core, cioè della regione addominale. Da sempre rappresenta un argomento di interesse primario nei settori della chinesiologia e della scienza dello sport. Anche nel Functional SATI Dynamic, il modulo funzionale del sistema SATI Dynamic, la consapevolezza, la stabilizzazione e l’allenamento del core è di rilevante importanza.

C’è un enorme importanza di tale muscolatura nei movimenti del tronco e nel mantenimento della stabilità della colonna vertebrale. Infatti, il suo ruolo nella prevenzione e trattamento di patologie del rachide, ha promosso lo sviluppo di una grande varietà di studi.

Il “core”, rappresenta il “centro funzionale del corpo”. Diventa, quindi, un importante argomento di studio intorno a cui si sta sviluppando una vera e propria scienza di “core training”. Questo approccio è in grado di rivoluzionare numerose metodologie di allenamento. Assume, dunque, un ruolo cardine in tutti i settori dell’attività motoria.

Core stability e il concetto di “core”

Tale concetto può essere definito come:

“il complesso lombo-pelvico formato da colonna vertebrale, lombare, bacino, articolazione dell’anca e da tutti i muscoli che producono o limitano i movimenti di questi segmenti”

Rappresenta, dunque, una sorta di corsetto muscolare che lavora come un unità per stabilizzare il corpo e la colonna vertebrale in presenza o in assenza di movimenti degli arti. Funge da “centro” delle catene cinetiche funzionali (la traduzione letteraria di “core” è, infatti, “centro”). Consente il collegamento reciproco tra tratto assiale e tratti appendicolari. In passato Joseph Pilates, ideatore del medesimo metodo oggi tanto diffuso, aveva denominato “powerhouse” l’attuale “core region”, vedendola come elemento portante e fonte primaria nella generazione di tutti i movimenti.

Sulla base di tali concetti, la capacità di mantenere un’adeguata stabilità funzionale e un efficiente controllo neuromuscolare nella regione lombo-pelvica viene, quindi, ad assumere un ruolo fondamentale nella prevenzione/recupero di patologie muscolo-scheletriche, controllo della postura e nel miglioramento della performance sportiva.

a cura di Evi Choutou

Trova più approffondimenti sul metodo SATI Dynamic QUI

 

 

Leave a Reply

*

*