Dimagrire mangiando: scopri come perdere peso senza dieta

Vorresti sapere come dimagrire mangiando e senza rinunciare al piacere dello stare a tavola? E soprattutto dimagrire senza dieta e senza le sofferenze dei sacrifici? Vediamo alcuni consigli per te, che ti aiuterano ad eliminare il grasso velocemente, anche quello addominale.

come dimagrire mangiando - perdere peso senza dieta
Dimagrire mangiando: come perdere peso senza dieta

#1: Per dimagrire senza dieta, fai una colazione ricca per iniziare la tua giornata

Se riesci ad attivare il tuo metabolismo, dopo il digiuno notturno, con una colazione abbondante, lo manterrai più veloce per il resto del giorno. In questo modo, consumerai più calorie e smaltirai il grasso accumulato più facilmente.

Facciamo un’esempio di una buona colazione per dimagrire. Iniziamo con una bevanda calda, caffè o tè, che aumenterà la tua temperatura corporea (effetto termogenico) e ti aiuterà a bruciare più calorie. Inoltre, è fondamentale assumere un cibo proteico che può essere yogurt, ricotta, salmone o uova: le proteine per essere assimilate richiedono il consumo di più calorie. In più, assumere una fonte di carboidrati, come cereali integrali, un frutto di stagione e qualche frutta secca.

Non riesci a mangiare la mattina? Prova questo:

Inizia la giornata con un bicchiere di acqua calda con mezzo limone spremuto e 1 cucchiaino di miele. È un depurativo, aiuta l’apparto digerente ad elaborare il cibo ingerito e predispone il tuo sistema ad assimilarne meglio i principi nutritivi, soprattutto quelli utili al dimagrimento. Scegli almeno uno tra gli alimenti che dovrebbero comporre la tua colazione, e il giorno dopo aggiungine ancora uno. Fino ad arrivare ad una colazione completa.

#2: Per perdere peso, non usare lo zucchero nemmeno i dolcificanti di sintesi. Anche se sono a zero calorie

Se desideri una pancia piatta e vuoi dimagrire sui fianchi, i glutei e le cosce dovresti evitare completamente lo zucchero (saccarosio). Questo perché crea degli elevati picchi glicemici che rallentano il tuo metabolismo causando l’accumulo di grasso. Inoltre, da evitare sono i dolcificanti come saccarina, aspartame, ciclammati ecc. Alterano la tua percezione del dolce, incrementano la tua dipendenza ai dolci e rallentano il tuo metabolismo.

Con che cosa si possono sostituire i dolcificanti e lo zucchero? Esiste la stevia (si può trovare al supermercato) che viene estratta dalle foglie della pianta di stevia. Oltre ad avere zero calorie, diminuisce il rischio di diabete e la dipendenza da dolci.

#3: Mantieni i grassi nella tua alimentazione se vuoi dimagrire senza dieta

I grassi sono fondamentali per controllare la glicemia nel sangue. Quindi anche per prevenire il diabete e l’accumulo di grasso addominale. Inoltre, aumentano il senso di sazietà, e sono protettivi per il corretto funzionamento del cuore e del cervello.

Ovviamente, devono essere i grassi giusti e devono essere consumati senza eccessi! Come sceglierli? Come condimento, utilizzare fino a 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva ogni giorno. Consuma una porzione di circa 150-200gr di pesce grasso (salmone e pesce azzurro) 3-4 volte a settimana e fino a 30g di frutti e semi oleosi al giorno (semi di girasole, mandorle, noci, nocciole, semi di zucca ecc.). In questo modo “fai la scorta” dei grassi “buoni”, gli Omega3 tratti dal pesce e dalle noci, che sono ideali per chi vuole perdere peso.

Invece sono assolutamente da evitare l’olio di palma, i grassi idrogenati, la margarina e il burro. Non solo predispongono al sovrappeso, ma aumentano anche i livelli del colesterolo cattivo.

#4: Scegli i legumi al posto della carne, almeno tre volte a settimana

fai una scelta di legumi tra i fagioli (borlotti, cannellini, edamame, azuki), le lenticchie rosse e i ceci. I legumi, essendo ricchissimi di proteine verdi, aiutano a perdere peso e nutrono la muscolatura. Inoltre, apportano fibre depurative che aumentano il senso di sazietà favorendo il dimagrimento. Una porzione di legumi lessati o freschi è di 140g. Invece per quelli secchi la porzione è di 50g.

#5: Riempiti di antiossidanti

Gli antiossidanti naturali proteggono il nostro organismo dall’inquinamento, dallo stress e dalla stanchezza. Rallentano l’invecchiamento e ci aiutano ad eliminare il grasso con più facilità. In che modo? Combattono i radicali liberi in eccesso che, oltre gli altri effetti negativi, ostacolano lo smaltimento del grasso accumulato.

Dovi si trovano? In frutta e verdure. 3 porzioni di verdura (250 g) e 2-3 di frutta (un frutto di circa 100-150 g) al giorno ci garantisce una scorta di antiossidanti, vitamine e minerali necessari per dimagrire e stare in salute.

#6: Non saltare i pasti e evita il digiuno (dopo abbuffata) per dimagrire!

Dopo avere “sgarrato”, oppure dopo un giorno di festa, abitualmente cerchiamo di riparare saltando un pasto. Facendo cosi, si rischia però di mangiare più del dovuto al pasto successivo. Sarebbe meglio allora una camminata di un’ora, Oppure, i giorni successivi dopo lo “sgarro” per cena preparati solo un passato di verdure di stagione (250gr) con 100gr di legumi. Condisci con due cucchiaini di olio d’oliva, pepe nero o peperoncino, le spezie brucia grassi.

#7: Cerca di bere più acqua

L’acqua incrementa il consumo di calorie del 30%. Questo accade perché i processi metabolici hanno bisogno di acqua per ottimizzare le loro funzioni. Bevendo otto bicchieri di acqua al giorno ti aiuterai a consumare più calorie e a perdere peso naturalmente!

#8: Dormi almeno otto ore per dimagrire senza dieta

La mancanza di sonno rallenata i nostri processi metabolici e ci fa ingrassare. Se dormiamo meno di sette ore a notte, aumentiamo i livelli di cortisolo, (ormone dello stress che stimola la fame e ci fa accumulare grasso). Di conseguenza, è fondamentale riposare per almeno sette ore per notte per dimagrire mangiando naturalmente. Ma non dormire troppo! Dormendo troppo, rallentiamo il metabolismo e rischiamo di ingrassare più facilmente!

Related Posts

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR