Intervista al Dr. Spano: come rassodare i glutei senza chirurgia?

Quali sono le tecniche più innovative progettate per rassodare i glutei senza ricorrere alla chirurgia? Chiediamolo al dottor Spano.

come rassodare i glutei senza chirurgia plastica: dottor spano

Dr Spano, abbiamo imparato nel corso dei nostri incontri che il tempo non è il solo responsabile della diminuzione di tono e compattezza della nostra pelle, ma anche la predisposizione genetica e lo stile di vita ne accentuano l’azione. I glutei ne sono la prova…

La sedentarietà e l’alimentazione sbagliata causano accumuli di tessuto adiposo, cellulite, rilassatezza dei tessuti e pieghe nella parte inferiore dei glutei. Anche la forza di gravità influisce sul cedimento tissutale. Si può rallentare la perdita progressiva di elasticità cutanea con l’applicazione di creme e massaggi, ma questo non sostituisce l’attività fisica. La predisposizione famigliare? Bisogna tenerne conto, ma fino a un certo punto. Molto dipende da noi e dalla prevenzione da attuare fin dalla giovinezza, quando i tessuti sono sodi e compatti.

Quando, però, il dado è tratto e i glutei chiedono un intervento più consistente entra in scena lo specialista in medicina e chirurgia estetico-plastica!

Intervenire, con trattamenti adeguati, ai primi sintomi di rilassatezza e di perdita di compattezza degli strati superficiali e profondi della cute (epidermide e derma), è il modo mini invasivo di correggere visibilmente gli effetti dell’invecchiamento e prevenire la loro ricomparsa.

Quale terapia consiglia a chi desidera rassodare i glutei e ritrovare la freschezza e tonicità della pelle giovane?

Se siamo ancora in fase iniziale e la lassità cutanea non è visibilmente avanzata, la nuova sorgente laser Nd:YAG non ablativa o il laser a CO₂ frazionato microablativo associato a radiofrequenza (SmartXide²) sono gli strumenti più potenti e affidabili che abbiamo a disposizione per rassodare i glutei. La loro azione perdura nel tempo perché viene stimolata la produzione di fibre di collagene e di fibre elastiche (elastina) da parte dei fibroblasti.

Possiamo avere dei miglioramenti anche per quanto riguarda la morbidezza della pelle?

Certo, i trattamenti che utilizzano sorgenti laser con o senza radiofrequenza migliorano la trama o texture dell’epidermide eliminando, nel contempo, le eventuali imperfezioni e gli inestetismi. Inoltre, la paziente avverte solo una leggera sensazione di calore diffuso, attenuata dal sistema di raffreddamento integrato nello specifico manipolo. Il rossore localizzato post intervento scompare in poche ore.

Quanti trattamenti sono necessari rassodare i glutei, per ritrovare o aumentare la tonicità?

Dipende dall’età della persona, dalle sue condizioni fisiche e dalla morfologia dei suoi glutei. Il chirurgo estetico esamina tutti i parametri fisiologici per consigliare un intervento personalizzato che garantisca ottimi risultati e tempi di recupero brevi.

 

Dr Andrea Spano – Chirurgo Plastico Estetico

Leggi le interviste del Dott. Andrea Spano QUI

 

Related Posts

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR