Aloe vera e Ayurveda

aloe-vera-an-effective-remedy-for-psoriasis

L’aloe vera è una delle piante ayurvediche di maggior valore. Viene usata per molti disturbi, e più comunemente disturbi agli intestini come stipsi, diarrea e coliti, irritabilità, gastriti, coliche, problemi cutanei come eczemi, pelle secca, pruriti, scottature e tagli, nonché sensazione di irritabilità.
L’aloe vera, della famiglia dei cactus, è una pianta cespuglosa di piccole dimensioni con foglie verdi, carnose, e forma di cono con un succo molto amaro e aspro. Il suo utilizzo come medicinale era ampiamente diffuso presso molte civiltà antiche, comprese l’egiziana, la persiana, la greca e l’indiana.
Oggi questa pianta è stata oggetto di ampie ricerche da parte di scienziati occidentali ed è disponibile nei negozi di cibo macrobiotico sotto forma di succo in bottiglia o di gel in tubetti.
La potenza dell’aloe vera è dovuta alla sua ricca varietà di ingredienti che comprende vitamine e nove su dieci dei principali amminoacidi, di vitale importanza per la costituzione delle proteine. Essa contiene inoltre un’ampia gamma di minerali quali il calcio, il cromo, il rame, il magnesio, il manganese, lo zinco e il potassio. Gli agenti naturali come le saponine che hanno proprietà asettiche, e gli antrachinoni con effetti antibiotici, antivirali, antiinfiammatori e regolatori delle difese immunitarie.
Il succo di questa pianta ha miracolosi poteri curativi, e l’ingrediente che svolge un ruolo importante in questo senso è lo zucchero a catena lunga, il B(1.4). E’ stato provato che il legame B(1.4) riveste una particolare importanza perché svolge un ruolo chiave nella risposta del sistema immunitario agli agenti esterni, cosi come nell’adesione delle cellule. Il patologo H.R.McDonald, e il suo gruppo di ricerca presso il Dallas-Fort Worth Medical Center, ha scoperto nel giugno 1993 che questa pianta non è solo adatta per le scottature, ma anche per acne, reazioni allergiche, artriti, raffreddori, coliti, candida, stipsi, dermatite, diabete, ritenzione idrica, encefalomielitemialgica, sindrome da affaticamento cronico, infezioni di micosi, herpes (simplex e zoster), ipertensione, infiammazione, insonnia, indigestione, infezioni, crampi e irregolarità mestruali, nausea, parassiti, ulcere peptiche e duodenali, psoriasi, esofagismi riflessi, strappi muscolari e tendiniti.

Nel frattempo, il dottor Jeffrey Bland, già parte del Linus Pauling Institute, ha studiato per una settimana l’effetto dell’aloe vera sulla defecazione e sulla mobiltà intestinale. I risultati di questa ricerca suggeriscono una migliore digestione e assorbimento di proteine e una ridotta prutrefazione negli intestini. Questo cambiamento in se stesso potrebbe aiutare nella prevenzione dei tumori al colon. Ulteriori ricerche, condotte dal dottor Bland e dal suo gruppo, hanno portato alla scoperta che il succo dell’alore vera presenta la naturale facilità a scomporsi e ad allentare materiale compresso negli intestini, aiutando la disintossicazione del colon. Poiché la sua azione non presenta effetti nocivi o irritanti negli intestini, questa pianta cura la sindrome da intestino irritabile.

Nel dicembre 1987 è stata pubblicata sulla rivista Medical World News la notizia che il dottor McDonald aveva svolto uno studio pilota sugli effetti dell’aloe vera su pazienti affetti da AIDS (sindrome da immunodeficienza acquisita). Egli è stato in grado di dimostrare che quando venivano somministrati giornalmente 1000mg di aloe vera a un malatto di AIDS, i sintomi del paziente si riducevano notevolmente. Ingenti dosi di estratto di aloe vera sono state utilizzate al posto di farmaci, e si è riscontrato che questa pianta è uno dei preparati più efficaci quando somministrati, congiuntamente alla radio terapia, su pazienti da vari tumori maligni. “Andy”, un malatto di AIDS, ha pubblicato una lettera nel 1995 in cui egli dichiarava che bevendo il gel di questa pianta miracolosa egli traeva sollievo per i “malesseri mattutini”, un effetto collaterale dei farmaci che stava assumendo.

Fonti: Ayurvedi di Stefano Autieri

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR