Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 687

Il cane e l’allevatore

La scelta di adottare un cane è sempre emozionante, carica di attesa e aspettative.
Talvolta però, la fretta dettata dal forte desiderio di averlo subito, o l’inesperienza nella scelta e nella valutazione, può comportare problemi futuri più o meno gravi non solo per il cane ma anche per tutto il nucleo familiare.
Alcuni accorgimenti prima di procedere all’adozione possono essere utili al fine di scegliere il compagno giusto e vivere una relazione felice ed appagante.
Una volta deciso che si intende adottare un cane che sarà parte integrante della famiglia, e valutate quindi tutte le responsabilità che questo comporta, bisognerà iniziare a pensare verso quale razza orientarsi. Come accennato nei precedenti articoli ogni razza presenta delle caratteristiche estetiche e comportamentali ben definite, le quali, se ignorate, insorgeranno come esigenza specifiche e daranno sicuramente conseguenti problemi comportamentali di difficile gestione. Dobbiamo porci domande fondamentali come: “Quanto tempo potrò dedicare ogni giorno al mio cane? Quanto dovrà stare da solo in casa? Mi accompagnerà quando andrò in vacanza? Sarei in grado di rinunciare a qualche uscita per dedicarmi a lui?”. Queste sono solo un esempio di ciò che è bene chiedersi da parte dell’aspirante proprietario; in modo da valutare al meglio quale sia la razza più idonea al suo stile di vita.
Un Carlino, per esempio, avrà esigenze motorie molto diverse da quelle di un Dalmata, ecco perché valutare attentamente è importantissimo, nel dubbio possiamo ricorrere all’aiuto di un educatore cinofilo. La scelta della razza può diventare anche un momento divertente e introspettivo, nel quale si potrebbero scoprire lati di se stessi prima ignorati; la vera difficoltà arriva in un secondo momento, quando si inizia a cercare l’allevatore.
In Italia troviamo allevamenti delle più svariate razze, anzi, in realtà se diamo uno sguardo agli innumerevoli siti di compra-vendita troveremo, non solo allevatori, ma anche privati che propongono cuccioli o cani adulti e negozi di animali che possono procurare qualsiasi cucciolo di qualunque razza. Come scegliere dunque fra così tante proposte?
Ecco alcuni accorgimenti:
Mai prenotare, pagare o scegliere senza essere andati di persona a conoscere l’allevatore in questione. Un buon allevatore non avrà infatti nessun problema ad accogliervi e farvi vedere i suoi cani, i documenti e relativi pedigree e come e dove vivono, sarà anzi sua premura fare una chiacchierata conoscitiva per capire se davvero tratterete bene il cucciolo che intendete acquistare.
Evitate allevatori che sembra vogliano nascondere qualcosa o che si mostrano ansiosi di darvi il cucciolo prematuramente.
Sappiate che un bravo allevatore è colui che prima di tutto ama i suoi cani e la razza che alleva, questo significa che terrà i suoi cani in ambienti perfettamente idonei, quindi sempre puliti, riparati dalle intemperie, ma non solo, vi darà la possibilità di vedere la mamma che, seppure affaticata e stanca per via dell’allattamento, sarà in ottime condizioni di salute, e lo stesso valga per i suoi cuccioli. Diffidate di frasi giustificative del tipo: “E’ molto magra perché sta allattando” oppure “Abbaia tanto perché è spaventata e vuole proteggere i cuccioli”. Queste non sono praticamente mai giustificazioni accettabili! L’allevatore ama i propri cani, non li usa come macchine o come fattrici, costruisce un rapporto affettivo e di fiducia con tutti i suoi esemplari; quindi assicuratevi di trovare un cane sereno e dei cuccioli vispi e in ottime condizioni.
Da parte vostra non sentitevi offesi se l’allevatore o il privato al quale vi rivolgerete vi farà molte domande sul vostro stile di vita e su come intendete far vivere il cane, anzi, siate felici perché molto probabilmente avete incontrato una persona seria, realmente appassionata, che vi darà un cucciolo in buone condizioni fisiche e mentali.
Evitate invece coloro che sono disposti a cedere il cucciolo prima che abbia compiuto 60 giorni, o che per qualunque motivo sia stato separato dalla mamma e dalla cucciolata prima di questo arco di tempo.
Non comprate un cucciolo sfornito di pedigree: se decidete di comprare un cane perché desiderate tanto una razza precisa, siate anche disposti ad aspettare nel caso l’allevatore non abbia cucciolate disponibili. Forse non siete interessati alle esposizioni, e questo va bene, ma il pedigree vi garantisce la bontà e la qualità del cane di razza; in questa maniera avete inoltre la possibilità di sapere in anticipo se il vostro futuro cane andrà, con una certa probabilità o meno, incontro a malattie ereditarie. Sappiate quindi che senza il pedigree quell’esemplare non è di razza, anche se i genitori avevano entrambi il pedigree.
Insospettitevi verso chi vi propone cuccioli in vendita sforniti di tale documento, potrebbe nascondere qualche problema che poi dovrete affrontare in futuro, sia emotivamente che
economicamente.
Gli stessi accorgimenti possono essere applicati se si decide di adottare un cucciolo meticcio. In questo caso non dobbiamo evidentemente richiedere il pedigree, ma valutare semmai con grande attenzione le condizioni in cui viene tenuta la mamma con i suoi cuccioli, ovviamente se e dove presenti. Anche in questo caso, il buon proprietario farà molte domande per cercare di capire se davvero gli aspiranti adottanti tratteranno bene il cucciolo: la frase chiave è “Mai avere fretta”! Siate disposti ad aspettare anche qualche mese prima di scegliere da chi prenderete il vostro futuro cane, non sentitevi delusi se prima di trovare l’allevatore giusto, incontrerete diverse persone disoneste.

Di Eleonora Raga

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 648