Cristalloterapia: l’occhio di tigre

L’occhio di tigre è un cristallo di quarzo e il suo nome deriva dalla somiglianza con l’iride del felino. E’ di colore oro con striature marroni.
E’ una pietra molto potente, a tal punto che trasmette energia anche agli altri minerali; infonde coraggio, sicurezza in sé stessi e nelle proprie capacità; aiuta a prendere decisioni in modo chiaro, definito e con discernimento.
A livello psichico: l’occhio di tigre conferisce a chi la indossa, sicurezza in sé stesso, forza di volontà, capacità di discernimento ed è un ottimo alleato contro la depressione. In situazioni difficili aiuta a mantenere il controllo e ad assumere un atteggiamento concreto e risoluto nei momenti di indecisione.
A livello fisico: questa pietra è un valido antidolorifico; è , inoltre, un “calmante naturale”, in quanto rallenta il flusso di energia all’interno del corpo e da ciò scaturisce una visione lucida della realtà.
Cura, infine, l’asma e le malattie respiratorie, poiché è capace di riscaldare il corpo ed eliminare i batteri causa del malessere.
L’occhio di tigre può essere incastonato in un ciondolo o essere posto su un tavolo, ad esempio quando si studia ed occorre la massima concentrazione.

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR