Cura Alopecia e Trapianto Capelli: oltre la chirurgia grazie ai nuovi protocolli della Medicina Rigenerativa in associazione a cure mirate

Per chi soffre di calvizie sembrerebbe esserci un’unica soluzione possibile, ovvero il trapianto di capelli, ma non è così! Basta infatti considerare che un trapianto eseguito senza cure adeguate ma soprattutto senza aver prima lavorato su cause e concause che generano la problematica non può dare risultati.

Prima di arrivare al trapianto di capelli ci sono quindi altre strade da considerare, o meglio altri scenari suggeriti dai più recenti studi medici da tener presenti.

In ambito terapeutico, per la cura di determinate patologie, alopecia inclusa, svolgono un ruolo fondamentale i “Growth Factor” ovvero i “fattori di crescita” a loro volta contenuti nel PRP – Plasma Ricco di Piastrine e capaci di rilasciare un altissimo numero di sostanze che riescono ad agire in maniera progressiva sulla riparazione dei tessuti danneggiati, influenzando al tempo stesso il comportamento di altre cellule e tenendo sotto controllo non solo l’infiammazione ma anche la neoformazione di vasi sanguigni. All’interno di ogni piastrina ci sono granuli caratterizzati da una preziosa fonte di “citochine” ad altissimo potenziale rigenerativo: si parla in questo caso di hcrp – Citochine Rich Plasma, l’evoluzione del classico PRP HT.

L’hCRP è incluso, ad esempio, nella 1° fase del trattamento bSBS, specifico Protocollo di Medicina Rigenerativa eseguito da HairClinic, gruppo biomedico leader nella cura della calvizie, e basato su un’innovativa tecnologia di separazione dei fattori di crescita. bSBS prevede micro iniezioni localizzate contenenti Fattori di Crescita Piastrinici Autogeni ad alta densità, consentendo l’utilizzo mirato delle Citochine e un incremento delle piastrine attive così da incentivare la rigenerazione tissutale dei follicoli.

I benefici del Protocollo di Medicina rigenerativa Avanzata sono numerosi. bSBS favorisce la massima rigenerazione cellulare, promuove il blocco dell’invecchiamento cellulare al massimo delle possibilità concesse dalla terapia, la regolarizzare progressiva del ciclo di vita del follicolo, tanto da essere consigliato non solo in soggetti affetti da diradamento, fenomeno che interessa il 93% dei pazienti, ma anche in casi di calvizie avanzata come base pre trapianto di capelli.

Tutte le 5 fasi del Protocollo di Medicina Rigenerativa Avanzata si svolgono in una sola seduta di 2 ore circa, senza alcun dolore, in maniera non invasiva chirurgicamente e con un ritorno immediato alla quotidianità.

 hairclinic

Per qualsiasi informazione:
HairClinic.it
Numero diretto Italia +39 02 486 30 728

LINK UTILI
Autotrapianto:
http://www.hairclinic.it/lautotrapianto-non-basta.html#0-video

Rigenerazione bSBS:
http://www.hairclinic.it/rigenerazione-bsbs.html#0-video

Fasi del Protocollo bSBS:
http://www.hairclinic.it/video-gallery-bsbs.html#1-video

HairClinic BioMedicalGroup Italia
HairClinic BioMedicalGroup che si occupa di Genomica, Medicina Rigenerativa e Ingegneria Tissutale, specifiche branche della Scienza coordinate in abbinamento alla micro chirurgia per dare i risultati migliori possibili. I Partners del Gruppo sono tra i più quotati Istituti Clinici e Medici del settore internazionale. Le tecnologie offerte ai propri pazienti sono esclusive italiane e rappresentano la massima espressione della ricerca di questi ultimi anni.

Per maggiori informazioni:
Ufficio Stampa
Giordana Sapienza
Email: giordana.sapienza@gmail.com
Cell: +39 342 8538791

About the Author

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR