Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 687

Eco-invenzioni!

L’uomo dispone di due mezzi per procurarsi l’energia usando le risorse esauribili, come il petrolio o utilizzando ciò che la natura fornisce: il sole, l’acqua e il vento, ovvero le risorse rinnovabili di energia.

Attualmente la maggior parte dell’energia proviene da risorse esauribili, il resto deriva da energia idroelettrica, solare e da altre risorse rinnovabili che contribuiscono, però, solo in piccola parte. Oggi il problema energetico non riguarda soltanto la durata delle riserve di petrolio e metano, ma anche le questioni legate all’ambiente.

L’aggravarsi del problema energetico sta portando a un interesse sempre maggiore verso gli elettrodomestici di uso comune alimentati sfruttando l’energia del sole, che è al momento tra le principali energie rinnovabili. Conoscendo le reali condizioni del nostro pianeta, dovremmo tutti far parte di questo grande sistema ecologico e il risparmio energetico dovrebbe partire innanzitutto dalle nostre abitazioni, grazie anche all’aiuto delle eco-invenzioni.

Le eco-invenzioni sono quelle grandi idee eco sostenibili, portate avanti da coloro che ogni giorno tentano di dare un’utile ed efficiente alternativa ecologica alle invenzioni tecnologiche già esistenti.

Esiste, per esempio, il frigorifero fotovoltaico, attualmente impiegato per la conservazioni di vaccini o di cibo in luoghi dove non l’elettricità non arriva. L’energia elettrica è prodotta dai pannelli solari e durante il giorno, in presenza di sole, il frigorifero accumula ghiaccio in una serie di celle termicamente ben isolate, attraverso l’alimentazione di un compressore a corrente continua. >Durante la notte e nei giorni di assenza di sole, invece, la temperatura viene mantenuta tra 0 ed 8°C. La produzione di questo tipo di frigorifero su larga scala non è ancora iniziata, ma diversi suoi prototipi sono stati sperimentati in diversi paesi con temperature superiori ai 32°C per circa 2 anni e i risultati dei test sono stati positivi, in quanto la temperatura si è mantenuta al di sotto degli 8°C anche per 6 giorni senza sole.

La tecnologia fotovoltaica ha trovato applicazioni molto interessanti per l’alimentazione dell’elettronica portabile. Oltre al visibile risparmio energetico, le batterie a ricarica solare permettono di mantenere in funzione gli apparecchi anche quando le prese elettriche non sono disponibili, cosa che accade di frequente proprio durante gli spostamenti e i viaggi.

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 648