Emily Dickinson: la poetessa e il suo amore per la natura

Avendo una rigorosa educazione puritana, Emily Dickinson è stata contrassegnata da moderazione. Tuttavia, la sua poesia ha permesso lo sfogo delle sue passioni nascoste. Influenzate dal Movimento Trascendentale e Romantico, le passioni di Dickinson trovano il loro sbocco nelle meraviglie della natura. Ha percepito le relazioni tra tutte le cose naturali.

Emily Dickinson poesia sulla natura

Emily Dickinson e il suo amore per la natura

Un critico ha scritto che Dickinson

…percepisce il rapporto tra una goccia di rugiada e un’alluvione, tra un granello di sabbia e un deserto.

 

La sua acuta osservazione della natura aiutò Dickinson a comprendere l’universalità dell’esperienza umana. C’era sempre una verità universale in natura. Per Dickinson, le emozioni private, come l’amore insoddisfatto, assunsero l’importanza di eventi grandi e profondi in cui la natura è connessa. Nella sua poesia “Se tu venissi in autunno”, per esempio, Dickinson scrive:

Emily Dickinson Poesia sulla natura: Se tu venissi in Autunno

Se tu venissi in autunno,
Io scaccerei l’estate,
Un po’ con un sorriso ed un po’ con dispetto,
Come scaccia una mosca la massaia.

Se fra un anno potessi rivederti,
Farei dei mesi altrettanti gomitoli,
Da riporre in cassetti separati,
Per timore che i numeri si fondano.

Fosse l’attesa soltanto di secoli,
Li conterei sulla mano,
Sottraendo fin quando le dita mi cadessero
Nella Terra di Van Diemen.

Fossi certa che dopo questa vita
La tua e la mia venissero,
Io questa getterei come una buccia
E prenderei l’eternità.

Ora ignoro l’ampiezza
Del tempo che intercorre a separarci,
E mi tortura come un’ape fantasma
Che non vuole mostrare il pungiglione.

Poesia sulla natura per un’esperienza universale

Essendo una poetessa influenzata dal movimento romantico, Dickinson paragona anche la crescita e le azioni della vita animale allo sviluppo umano. Dickinson passò molto tempo ad osservare la natura nel suo giardino e dalla sua finestra, sentendo un forte legame con la natura proprio come Thoreau ed Emerson.

Nella sua poesia “Un compagno stretto nell’Erba”, l’allusione al serpente dell’Eden non può mancare, quindi, mentre la poesia parla della natura (il serpente), le allusioni al serpente dell’Eden non possono essere trascurate. Di nuovo, l’esperienza universale.

Una persona solitaria, Emily Dickinson scrutava il mondo naturale ai suoi piedi per le verità che esso rivelava.

Leggi altre poesie sulla natura

 

 

Related Posts

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR