Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 687

Hydrobike contro la ritenzione idrica

L’hydrobike, o anche detto hydrospinning, è un’attività fisica che si svolge in acqua, che garantisce i benefici del movimento in bicicletta, con meno fatica e zero sudore; si pratica su una speciale bicicletta di acciaio inox, fissata al fondo della piscina con delle ventose. Le spalle e la testa si trovano fuori dall’acqua, mentre si rimane immersi dalla vita in giù. L’acqua ha un effetto rinfrescante e massaggiante, infatti, il movimento della pedalata è rafforzato dalla resistenza dell’acqua, che massaggia i muscoli e moltiplica lo sforzo muscolare.

Una lezione di hydrobike solitamente dura 45 minuti, in cui si pedala con intensità variabile, passando dalla pedalata ruscello, nella quale si pedala seduti, alla pedalata risalita del fiume, dove si alterna la posizione seduta a quella in piedi, mentre nella posizione controcorrente si pedala nel verso opposto e infine nella rapida si passa da una pedalata lenta a una veloce. Il beneficio primario ottenuto dall’hydrobike è la tonificazione dei muscoli: la resistenza dell’acqua durante l’esercizio, assicura il rassodamento dei muscoli e non solo le gambe e i glutei appariranno sodi e scolpiti, ma anche braccia, addome, addome e muscoli dorsali. Praticare quest’attività è l’ideale per chi ha problemi di sovrappeso e di ritenzione idrica, perché permette un buon consumo di calorie. In aggiunta l’esercizio agisce positivamente sul sistema cardio-vascolare rinforzando il cuore, la resistenza alla fatica e migliorando la circolazione. L’hydrobike è talvolta adottata come terapia riabilitativa per le persone che hanno subito infortuni o hanno problemi alle articolazioni, le ginocchia, infatti, sono meno sollecitate durante lo sforzo muscolare, merito del movimento in acqua e all’assenza di gravità.

I corsi di hydrobike permettono il rilascio di endorfine, sostanze secrete dal nostro cervello, in grado di influenzare positivamente il nostro umore. E’ un’attività consigliata a chi ha già praticato discipline simili e che cerca nuovi stimoli ed è l’ideale anche per tutti quelli che amano gli sport acquatici. I rischi sono limitati, se non addirittura nulli, proprio perché l’ambiente in cui è praticato riduce al minimo l’eventualità di subire traumi e infatti, è un’attività che può essere svolta in tutta sicurezza da chiunque, considerando anche il livello dell’acqua che non preclude praticare quest’attività a chi non sa nuotare.

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 648