Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 687

L’arrampicata sportiva

L’arrampicata è una disciplina sportiva, in cui la componente psicologica è molto importante. Essa consiste nello scalare una superficie verticale che può essere sia naturale che artificiale.  Tutte le discipline sportive che discendono dall’alpinismo, si racchiudono nel termine “arrampicata sportiva” e sono nate a partire dagli anni settanta. L’alpinismo classico ha come obiettivo quello di scalare una montagna, l’arrampicata sportiva, invece, ha come scopo il semplice divertimento o la competizione sportiva, magari anche lontano da ambienti montani. L’uomo ha affrontato le sue prime arrampicate senza l’ausilio di sostegni, poi nel tempo sono stati ideati attrezzi e tecniche per superare i limiti e le difficoltà di tale attività. Ad oggi esistono due tipi di arrampicata sportiva:

– nell’arrampicata libera, o free climbing, l’arrampicatore affronta la salita con il solo utilizzo del corpo: mani nude e piedi. Per evitare rischi e per garantire l’ascensione in sicurezza vengono comunque utilizzati attrezzi come la corda, l’imbrago ed i moschettoni.

– nell’arrampicata artificiale l’ascensione, che può essere effettuata sia su roccia che su ghiaccio, viene facilitata dall’utilizzo di attrezzi quali scalette, staffe e ganci, oltre che corde e imbraghi.

Storicamente l’uomo ha sempre affrontato le arrampicate senza l’aiuto  di attrezzature e quindi l’arrampicata libera è sicuramente la madre di tutte le scalate. Un esempio della differenza tra arrampicata libera e artificiale è il modo in cui viene utilizzata la corda: se essa viene utilizzata come strumento di sicurezza, per garantire l’incolumità di chi sale, lo stile di arrampicata sarà libero; se viceversa, nel corso della salita, essa viene utilizzata, per appendersi e riposarsi, la corda diventa uno strumento ausiliario che facilita la salita e in questo caso si parla di artificiale. Questo sport richiede a colui che lo pratica una buona conoscenza dell’equipaggiamento, della gestione delle posture del proprio corpo e una buona abilità motoria. Oltre agli attrezzi di base, l’arrampicata prevede l’utilizzo di scarpette specifiche e l’uso del casco dovrebbe essere obbligatorio.

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 648