Quali letture scegliere per il matrimonio? Ecco alcuni esempi

Il matrimonio è un passaggio importante che rappresenta l’unione eterna fra due persone che decidono di impegnarsi insieme davanti a Dio o nei confronti della società. Sia che decidete di sposarvi in chiesa oppure fare il matrimonio civile, questo giorno rappresenta il rituale di una promessa importante per la vita.

Letture per matrimonio - frasi per matrimonio

Letture e frasi per matrimonio

Si usa scegliere delle letture che vengono lette da alcuni degli invitati per rendere più intenso e significativo questo giorno. Possono essere prese dal nuovo e vecchio testamento in chiesa, possono essere delle letture tratte da poesie o testi di altro tipo, oppure possono anche essere dei testi tutti vostri. Ecco alcuni esempi per darvi ispirazione

Letture per matrimonio – Frasi per matrimonio

Le seguenti letture per matrimonio sono tratte dal Vecchio Testamento e dal Nuovo Testamento e sono quelle più preferite dagli sposi di tutto il mondo:

Letture per matrimonio dal Vecchio testamento
  • “…Dio creò l’uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò…” dal libro della Genesi.
  • “…L’amore è paziente, è benigno l’amore…” dalla Prima Lettera di San Paolo ai Corinzi, conosciuta anche come Inno all’amore.
  • “…Il Signore Dio plasmò con la costola, che aveva tolta all’uomo, una donna e la condusse all’uomo…” dal libro della Genesi.
  • “…Mettimi come sigillo sul tuo cuore, come sigillo sul tuo braccio; perché forte come la morte è l’amore, tenace come gli inferi è la passione: le sue vampe sono vampe di fuoco, una fiamma del Signore! Le grandi acque non possono spegnere l’amore né i fiumi travolgerlo…” dal Cantico dei Cantici.

 

Letture per matrimonio dal Nuovo Testamento
  • “…Figlioli, non amiamo a parole né con la lingua, ma coi fatti e nella verità…” dalla lettera di San Giovanni Apostolo.
  • “…La carità non abbia finzioni: fuggite il male con orrore, attaccatevi al bene; amatevi gli uni gli altri con affetto fraterno, gareggiate nello stimarvi a vicenda…” dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Romani.
  • “…Il matrimonio sia rispettato da tutti e il talamo sia senza macchia…” dalla lettera di San Paolo Apostolo agli Ebrei.
  • “…La chiamata all’amore per una più profonda conoscenza del Padre…” dalla di San Paolo Apostolo agli Efesini.

Altre letture per matrimoni – Frasi per matrimoni per ispirarvi

  • “Allora Almitra di nuovo parlò e disse: Che cos’è il Matrimonio, maestro? E lui rispose dicendo:

Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre. Sarete insieme quando le bianche ali della morte disperderanno i vostri giorni. E insieme nella silenziosa memoria di dio. Ma vi sia spazio nella vostra unione. E tra voi danzino i venti dei cieli. Amatevi l’un l’altro, ma non fatene una prigione d’amore: piuttosto vi sia un moto di mare tra le sponde delle vostre anime. Riempitevi l’un l’altro le coppe, ma non bevete da un’unica coppa. Datevi sostentamento reciproco, ma non mangiate dello stesso pane. Cantate e danzate insieme e state allegri, ma ognuno di voi sia solo, come sole sono le corde del liuto, benché vibrino di musica uguale. Donatevi il cuore, ma l’uno non sia di rifugio all’altro, poiché solo la mano della vita può contenere i vostri cuori. E siate uniti, ma non troppo vicini; le colonne del tempio si ergono distanti, e la quercia e il cipresso non crescono l’una all’ombra dell’altro.”

dal libro “Il profeta” di Kahlil Gibran
  • “Adesso non sentirete la pioggia, poiché sarete riparo l’uno per l’altra. Adesso non sentirete più freddo, poiché vi riscalderete l’un l’altra. Adesso non ci sarà più solitudine, poiché sarete compagni l’uno per l’altra. Adesso siete due persone, ma c’è una sola vita davanti a voi. Che la bellezza vi circondi nel viaggio davanti e attraverso gli anni, che la felicità diventi il vostro compagno fino al posto dove il fiume incontra il sole. E che i vostri giorni insieme siano buoni e lunghi su questa terra.”
Benedizione Apache per gli sposi
  • “Saprai che non t’amo e che t’amo
    perché la vita è in due maniere,
    la parola è un’ala del silenzio,
    il fuoco ha una metà di freddo. Io t’amo per cominciare ad amarti,
    per ricominciare l’infinito,
    per non cessare d’amarti mai:
    per questo non t’amo ancora. T’amo e non t’amo come se avessi
    nelle mie mani le chiavi della gioia
    e un incerto destino sventurato. Il mio amore ha due vite per amarti.
    Per questo t’amo quando non t’amo
    e per questo t’amo quando t’amo”.
di Pablo Neruda
  • “Quando l’amore vi chiama seguitelo. Anche se le sue vie sono dure e scoscese. E quando le sue ali vi avvolgono, affidatevi a lui. Anche se la sua lama nascosta tra le piume potrebbe ferirvi. E quando vi parla, abbiate fiducia in lui. Anche se la sua voce può infrangere i vostri sogni come il vento del nord devasta un giardino.L’amore non dà nulla se non se stesso, e non prende che da se stesso.L’amore non possiede, né può essere posseduto. Perché l’amore basta all’amore. E non potete pensare di comandare il cammino dell’amore: se vi trova degni, è lui a dirigere il vostro cammino. L’amore non ha altro desiderio che realizzare se stesso.”
dal libro “Il profeta” di Kahlil Gibran

 

 

 

Related Posts

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR