Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 687

La maggiorana e le sue proprietà terapeutiche

La maggiorana è una pianta con numerosi benefici terapeutici. Grazie al suo contenuto di vitamina C, ha proprietà antispasmodiche, rivelandosi quindi utile in caso di raffreddore e tosse. La maggiorana è indicata anche per combattere gli stati d’ansia, l’emicrania e l’insonnia, merito delle sue proprietà calmanti e sedative.
Nell’antica Roma il vino aromatizzato con la pianta era ritenuto afrodisiaco, mentre le donne dell’antica Grecia usavano l’olio essenziale unito alle miscele di profumi per modellare sopracciglia e capelli. Durante il Medioevo poi, si sosteneva che la pianta avesse doti magiche ed era usata per tenere lontani gli spiriti maligni e le streghe.

La maggiorana è composta da una buona percentuale di acqua, fibre, grassi, proteine e zuccheri, oltre ad esservi un’alta quantità di minerali come il manganese, il calcio, potassio, rame, magnesio, ferro, fosforo, sodio e zinco. Le vitamine che possiamo trovare in essa sono la vitamina A, la C, la B1, B2, B3 e B6, il betacarotene ed i folati alimentari.
Questa pianta aromatica è originaria dell’Asia sud-occidentale, ma si è presto diffusa in tutto il mondo. Ha foglie ovali ricoperte da peluria e con molte ghiandole secernenti un olio essenziale; fiorisce da maggio a settembre e ama particolarmente le temperature alte. Nel Mediterraneo cresce sia spontanea, sia coltivata su terreni esposti al sole.

Come già accennato, la maggiorana possiede qualità curative utili per la salute. Della sua pianta si utilizzano le sommità fiorite e le foglie che emanano un aroma canforato e contengono un olio essenziale ricco in terpeni, flavonoidi, tannini e oligoelementi.
La maggiorana è una buona alleata contro lo stress, grazie all’azione che compie sulla regolazione del sistema nervoso, facilitando la vasodilatazione e l’abbassamento della pressione arteriosa; favorisce, inoltre, il rilassamento muscolare e disciplina i livelli degli ormoni che incidono sul nostro umore. Il potere rilassante della maggiorana la rende un’utile soluzione anche per gli stati di ansia, di tensione nervosa e insonnia. Nel campo della cosmetica è usata in diversi prodotti per la cura del corpo: crema per la pelle, sapone da bagno, e prodotti per capelli, come oli essenziali e shampoo anti grasso ad azione sebo regolatrice.
In cucina la maggiorana è utilizzata per dare un sapore deciso ma dolce ai piatti; si usa con i pomodori, col formaggio, coi fagioli, con le melanzane, le zucchine, il pesce, i crostacei e la carne ed è inoltre impiegata in molti liquori, nella preparazione industriale di conserve e alimenti.

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 648