Perché crescono i peli sul seno? Ecco le cause

Se hai notato dei fastidiosi peli sul capezzolo, probabilmente ti hanno provocato una serie di emozioni tra cui confusione (um, ciao, cosa stai facendo qui?) e fastidio (cosa si deve fare con questi peli indesiderati?). Ma, nella maggior parte dei casi, avere i peli intorno ai capezzoli è in realtà perfettamente normale. Pensaci in questo modo: hai i peli su tutto il corpo, quindi il tuo seno non dovrebbe fare eccezione. Vediamo di seguito le cause dei peli sul seno.

Peli sul seno cause

Peli sul seno cause

Praticamente tutti hanno una certa quantità di peli sul petto.

Quelli che le persone chiamano in genere “peli capezzolo” di solito non si trovano affatto sul capezzolo. Invece, questi peli si presentano spesso sulle areole, ovvero sui cerchi pigmentati che circondano i capezzoli. “È estremamente comune per le donne avere i peli sul seno e intorno ai capezzoli”, dice a Joshua Zeichner, M.D., dermatologo certificato di una città di New York e direttore della ricerca cosmetica e clinica in dermatologia presso il Mount Sinai Medical Center.

Peli sul seno cause

Ma … perché esistono? Dal punto di vista biologico, gli umani probabilmente hanno sviluppato dei peli corporei per molte ragioni, alcune delle quali non sono state ancora del tutto identificate dagli scienziati. I peli intorno ai capezzoli possono essere un residuo di quando i peli del corpo erano una parte importante della regolazione della temperatura. Dato che oggi l’aria condizionata, i termosifoni e i maglioni possono aiutarci a regolare la nostra temperatura, i peli sul seno non sembrano servire a nessuno scopo.

Ci sono alcuni fattori che possono determinare quanti peli sul seno si hanno.

Come qualsiasi altro tipo di peli sul corpo, i peli del seno possono variare in quantità, spessore e colore da persona a persona. Analogamente ai peli pubici, può anche essere diversi dai peli sul resto del tuo corpo.

Si potrebbe notare un’eccessiva crescita dei peli attorno ai capezzoli se c’è un cambiamento ormonale, come ad esempio durante la gravidanza. L’ondata di estrogeni indotta dalla gravidanza può prolungare la fase di crescita dei peli, così come anche dei capelli. È tutto normale

Se noti più peli rispetto al passato, potrebbe essere un sintomo di una condizione come la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS), che può causare un’eccessiva crescita dei peli sul viso e sul corpo. Questo tipo di crescita dei peli è noto come irsutismo e può verificarsi a causa di elevati ormoni maschili, come il testosterone, che sono una caratteristica comune della PCOS.

Comunque, avere i peli intorno ai capezzoli senza altri sintomi non è un segno di PCOS. Ma se ci sono molto più del solito e ci sono anche ulteriori peli sul viso, insieme a sintomi come brutta acne e cicli mestruali irregolari, si consiglia di visitare il medico.

Scopri come combattere i peli sul seno con i consigli del nostro specialista.

Related Posts

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR