Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 687

Qual’è il tuo livello di colesterolo?

Il colesterolo cattivo, quando inizia ad aumentare, è uno dei più importanti indicatori di uno stato di intossicazione generale dell’organismo. I sintomi fisici dell’ipercolesterolemia, però, in genere sono poco connotati e spesso si tende a sottovalutarli. Ad esempio, se soffri di gonfiori e stanchezza, insieme a cattiva digestione, cellulite e chili in più, significa che nel tuo corpo ci sono troppi grassi.Proviamo a rispondere alle seguenti domande per verificare se i tuoi liquidi interni sono intasati da lipidi e scorie:

  • La tua pelle ultimamente ha un colorito pallido e appare grassa, lucida e con i pori dilatati?
  • Di frequente la lingua è ricoperta da una patina biancastra?
  • Soffri di alitosi e/o la digestione è più faticosa del solito?
  • Piedi e mani sono gonfi e “brucianti”, soprattutto a fine giornata?
  • I capelli hanno perso vigore, hanno le doppie punte e tendono a cadere?
  • Hai iniziato ad aumentare di peso ed è comparsa (o peggiorata) la cellulite?
  • Ai lati degli occhi spesso noti sotto pelle dei piccoli accumuli di grasso, simili a capocchie di spillo di colore bianco-giallastro?
  • Accusi stanchezza e sonnolenza, spesso fin dal mattino?

chole

Se hai riscontri almeno tre dei sintomi fisici e ne soffri da 15-20 giorni, significa che dovresti ridurre i grassi cattivi ed aumentare il colesterolo protettivo (HDL) per spazzare via tutte le scorie che intasano i liquidi interni.
Tuttavia, se l’analisi dei tuoi sintomi non ti è sufficiente, un semplice esame del sangue, che oggi puoi eseguire anche in farmacia, ti consentirà di testare i tuoi livelli di colesterolo (totale, HDL e LDL). Questi sono i valori considerati normali:
IL COLESTEROLO TOTALE deve essere inferiore a 200mg/dl (di sangue)
IL COLESTEROLO HDL (buono) deve essere superiore a 40mg/dl
IL COLESTEROLO LDL (cattivo) deve essere inferiore a 160mg/dl.

About the Author

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 648