Ricette di bellezza fai da te direttamente dalla cucina

Consigli di bellezza direttamente dalla cucina

Ricette di bellezza fai da te direttamente dalla cucina

Se spendete centinaia di euro per la cura della pelle e per prodotti di bellezza, non siete soli. C’è una ragione per cui il settore della bellezza è diventato un mercato miliardario. Ma ecco la sorpresa: non c’è bisogno di spendere tanti soldi per prodotti di bellezza. Nella nostra cucina si trova un tesoro incredibile per la cura della nostra bellezza! Vediamo insieme qualche trucco sorprendente nascosto proprio nella nostra dispensa:

Maschera e Scrub per ripristinare la nostra luminosità

Perché acquistare un costosissimo vasetto di maschera quando disponiamo di farina d’avena, miele, farina di ceci e olio d’oliva in cucina? Si può semplicemente mescolare il miele, lo yogurt e la farina d’avena per una maschera idratante o la farina di ceci, l’olio e il miele per un ottimo scrub per il viso! In entrambi i casi, otteremo una pelle favolosamente morbida, anche semplicemente utilizzando questi ingredienti che troviamo in cucina!

Creme idratanti da notte contro l’invecchiamento

Abbiamo dell’olio di cocco o dell’olio extravergine di oliva nella nostra dispensa? Questi oli sono i migliori prodotti idratanti! Contengono dei grassi naturali che nutrono la pelle e la rendono uniforme. L’olio crudo a base vegetale protegge la pelle dall’invecchiamento precoce e danni causati dal sole. Per utilizzare l’olio di cocco o l’olio extravergine di oliva come idratante, aggiungiamo tre gocce di olio sul palmo della mano pulito. Strofiniamo i palmi delle mani per riscaldare l’olio. Poi, tamponiamo delicatamente su viso e collo puliti. Ci sveglieremo con una pelle incredibilmente morbida ed elastica! Siccome questi oli sono particolarmente grassi, si consiglia il loro utilizzo di notte.

Struccanti lievi ed efficaci

La maggior parte dei struccanti commerciali privano la pelle dalla sua naturale umidità. Ma se abbiamo dell’olio di cocco o dell’olio extravergine di oliva, è possibile utilizzare questi oli vegetali come struccanti lenitivi. A differenza dei struccanti commerciali, l’olio extravergine di oliva e l’olio di cocco sciolgono anche il trucco più testardo. Rimuovono rapidamente il mascara impermeabile, l’ombretto e il fondotinta con facilità. E in più, la pelle rimane morbida e idratata ogni volta che vengono utilizzati.
Questi olii contengono degli acidi grassi essenziali che nutrono la pelle, proteggendo dall’invecchiamento precoce e dalla secchezza. Essi idratano in profondità all’interno degli strati della pelle ridando vitalità e luminosità! E non c’è bisogno di spendere un euro per struccante!

Peeling chimici da estratti di frutta

Abbiamo una pelle secca, macchiata, e non uniforme? È la nostra pelle opaca con macchie di età e vecchie cicatrici da acne? Non è necessario subire un peeling chimico per sfumare questi difetti sgradevoli! Gli estratti di agrumi funzionano altrettanto bene come qualsiasi peeling chimico. Il succo di limone, di lime, di pompelmo e di arancia contengono degli acidi miti che sciolgono le cellule morte della pelle, dissolvendo cicatrici e macchie. Questi estratti di frutta funzionano bene per uniformare la pelle e ripristinare la luminosità!

Per utilizzare il succo di limone, di lime o d’arancia come peeling chimico è sufficiente applicare circa mezzo cucchiaino di estratto di frutta fresca sul viso pulito. Lasciamo agire l’estratto per almeno 10 minuti, quindi risciacquiamo con acqua tiepida. L’acido renderà la pelle più sensibile alla luce quindi non dovremmo stare subito dopo al sole senza applicare la protezione solare. Applichiamo l’estratto frutta due volte alla settimana per migliori risultati.

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR