I 5 migliori libri per lo studio della filosofia orientale

La filosofia orientale negli ultimi anni suscita sempre più interesse in occidente. Molte persone si avvicinano a diverse pratiche filosofiche, si appassionano e cercano di applicare i principi della filosofia orientale anche nella loro vita.  Se siete curiosi di approffondire le vostre conoscenze o ampliare il vostro studio della filosofia orientale, ecco 5 delle letture più importanti da dove iniziare.

Studio della filosofia orientale: 5 libri importanti

Studio della filosofia orientale

Studio della filosofia orientale: 5 libri importanti

#1: L’arte della guerra – Sun Tzu

L’Arte della Guerra, attribuito a Sun Tzu, è probabilmente il più antico manuale strategico della storia (VI secolo a.C.). I suo principio fondamentale? Il modo migliore per assicurarci la vittoria di una guerra è essere certi di vincere ancora prima dell’inizio del combattimento. Questo può essere un obiettivo raggiungibile se si studiano i punti di forza e di debolezza dell’avversario, se si coltiva la consapevolezza dei propri limiti ma anche la fiducia nella propria forza, sorprendendo continuamente il nemico. E, prima di ogni altra cosa, controllando le informazioni, perché grazie alla conoscenza il destino della battaglia può davvero essere scritto prima che lo scontro cominci. I messaggio essenziale ed efficace di Sun Tzu hanno reso l’Arte della guerra un testo di culto per chiunque voglia raggiungere un obiettivo nella vita o nel lavoro, dal manager al generale, dallo sportivo all’artista.

#2: I-Ching: il libro dei mutamenti

Il Libro dei Mutamenti è uno dei scritti più antichi della civiltà umana ed è l’opera fondante del pensiero cinese. Il forte fascino esercitato da questo scritto lungo i secoli, che ha conservato il suo testo arcaico, continua ad attrarre lettori che traggono una inesauribile fonte di riflessione e una guida per le situazioni della vita. L’I Ching è un compendio dell’antica saggezza orientale ma contemporaneamente è anche un libro oracolare. La famosa traduzione di Richard Wilhelm rispetta tutte e due le letture. E’ strutturato in 64 esagrammi che descrivono il diverso comporsi e combinarsi delle forze dell’Universo e della Natura.

Questo prezioso scritto contiene tutti gli eventi e le situazioni possibili: una magnifica descrizione della ciclicità della vita e del ripetersi di stagioni, eventi e fasi. Le sue risposte si rivelano sempre valide e attinenti, se studiate con attenzione e profondità. L’ I – Ching non prevede una situazione, ma “avverte” che, in un certo momento, ci sarà nell’intero macrocosmo (e nel microcosmo dell’interessato) una tendenza, una direzione principale verso cui gli eventi si andranno a disporre.

#3: Tao te Ching – Lao Tzu

Il Tao te Ching di Lao Tzu è uno dei libri più tradotti, più letti e più sorprendenti del mondo. E’ considerato uno dei testi più saggi mai scritti e uno dei più grandi regali mai fatti all’umanità. Ci sono poche ma intensissime pagine che compongono questo libro dove si può trovare una risposta ad ogni problema della vita, una soluzione per ogni ciscorstanza, un balsamo per ogni ferita.

Con il Tao te Ching l’antica cultura cinese ha compiuto un grande sforzo per concentrare nel minor spazio possibile la più compieta “guida” per arrivare a comprendere il mondo e per orientare le proprie azioni.

In poche ma illuminanti frasi, che utilizzano la forza del paradosso, quest’opera semplice ma di una profondità incredibile illustra la sequenza con cui da un Tao misterioso e indefinibile hanno avuto origine tutte le cose del mondo. Fra queste, l’uomo.

#4: Yoga Sutras – Patanjali

I Yoga Sūtras of Patañjali è una collezione di 196 sutra Indiani (aforismi) relativi alla teoria e la pratica dello Yoga. Sono stati scritti prima del 400a.C. da Patanjali che è stato capace di raccogliere e sintetizzare l’antica saggezza indiana. Gli Yoga Sutra mettono l’accento sull’azione. Lo Yoga non può essere considerato tale senza azione, non c’è unione senza movimento. Per fare esperienza dello Yoga il praticante deve per forza praticare. Lo Yoga va oltre la filosofia, si tratta di una scienza di sperimentazione, una pratica continua e appassionata che porta il praticante a conoscere se stesso in maniera olistica. Gli Yoga Sutra aiutano nella pratica affinché il cammino sia efficiente e produttivo regalando frutti per la vita. La caratteristica di questi aforismi è la brevità, frasi corte e dirette che non lasciano spazio a fraintendimenti.

#5: Dialogo con l’universo – Rumi

Nel XIII secolo, in uno dei periodi più drammatici della storia, nasce in Oriente il grande poeta mistico persiano Rumi, che ha fondato l’ordine sufi dei dervisci rotanti. Dopo otto secoli, la sua opera mantiene ancora una modernità ed una forza evocativa. Trascende ogni cultura e ogni tempo per la profondità della sua intuizione e regala a chi lo legge la certezza d’esser nato per sperimentare la gioia e la pienezza del cuore non solo dopo la morte, ma anche qui ed ora. Per Rumi la verità risiede nel cuore di ogni uomo perché Dio lo abita. Dio è presente in ogni creatura, così come lo è nell’universo intero. L’universo è in realtà Dio stesso. Se impariamo il Suo linguaggio, riceviamo risposte ai nostri interrogativi per affrontare le sfide della vita e realizzare i sogni della nostra anima.

 

A cura di Evi Choutou (SATI Dynamic – consapevolezza dinamica)

Leggi altri articoli di Evi Choutou QUI

RUBRICA A CURA DI EVI CHOUTOU

Related Posts

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR