Viso pallido? Ecco come attenuare occhiaie e stanchezza

Viso pallido, occhiaie e stanchezza sotto gli occhi possono farci sembrare più vecchi, a prescindere dall’età. La condizione può essere temporanea o cronica a causa di fattori come lo stress, mancanza di sonno, cattive abitudini alimentari e stile di vita non sano, come anche la genetica. Parla con il tuo medico delle tue occhiaie e delle borse sotto gli occhi prima di intervenire.

Viso pallido, occhiaie e stanchezza: cosa fare?

Viso pallido, occhiaie e stanchezza: cosa fare?

Viso pallido, occhiaie e stanchezza: un’occhiata ai sintomi

Non necessariamente avverti tutti i sintomi di viso pallido e occhi stanchi e gonfi contemporaneamente, ma potresti notare dei segnali diversi di volta in volta. Potresti avere delle occhiaie sotto gli occhi, un leggero gonfiore o un rilassamento della pelle sia sotto gli occhi che intorno alle palpebre superiori. In alcuni casi, prurito e arrossamento potrebbero accompagnare il gonfiore.

Cosa c’è dietro la stanchezza e le occhiaie

Gli occhi stanchi e gonfi possono essere causati dalla mancanza di sonno, naturalmente. La ritenzione idrica è un’altra ragione per il gonfiore e un aspetto letargico per i tuoi occhi al mattino. Potresti anche avere delle occhiaie sotto gli occhi se soffri di allergie stagionali. Infine, la genetica gioca un ruolo nelle borse sotto gli occhi. Il rilassamento della pelle avviene anche naturalmente a causa dell’invecchiamento e alcune persone sono più inclini a questo rispetto ad altre.

Occhiaie e stanchezza: Rimedi naturali

Puoi ravvivare i tuoi occhi dall’aspetto stanco con una serie di rimedi casalinghi.

Meno sale, caffé e alcol

Ridurre il sale, il caffè e l’alcol può essere d’aiuto, perché fanno sì che il tuo corpo trattenga i liquidi.

Rimani idratato

Rimanere idratati bevendo tanta acqua e té verde per drenare i liquidi in più. Mangiare tanta frutta e verdura, soprattutto d’estate!

Dormire bene

Si può ridurre ulteriormente la ritenzione di liquidi con la posizione del sonno. Invece di dormire sulla schiena, alzare un po’ la testa (usando un cuscino più alto) o dormendo su una sedia reclinabile. Questa posizione aiuta a drenare i liquidi dal tuo viso, quindi al mattino i tuoi occhi sarano meno gonfi e stanchi. Riposati a sufficienza! E’ fondamentale come rimedio non invasivo per gli occhi stanchi.

Applicare trattamenti freschi agli occhi

Applicare trattamenti freschi localmente ai tuoi occhi stanchi. Conserva una maschera per gli occhi di buona qualità nel frigorifero e applicala a intervalli di 15 minuti per restringere i vasi sanguigni e ridurre al minimo il gonfiore.

Applicare fette di cetriolo raffreddato o bustine di tè raffreddato agli occhi se non si possiede una maschera di gel. Usa il tè con la caffeina, che aiuta a rimpicciolire la pelle gonfia, o scegli la camomilla per le sue proprietà lenitive.

 

 

Related Posts

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR