Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 687

Yoga selfie: dibattito tra comunicazione, spiritualità ed egocentrismo

Attraverso social come Facebook e Instagram sta dilagando il fenomeno degli Yoga Selfie (che poi molto spesso non sono selfie, ma foto anche molto belle e professionali) e parallelamente anche il fenomeno di post, stati e articoli che spendono righe e righe di parole polemiche per giudicare negativamente questa tendenza. L’argomentazione alla base di queste polemiche è che la pratica yoga deve essere una pratica personale, interiore e che lo scopo non debba essere la dimostrazione egoistica della propria bravura, forza e flessibilitá.

Yoga selfie: dibattito tra comunicazione, spiritualità ed egocentrismo

Lo scopo dello Yoga

Sul fatto che lo scopo dello Yoga sia ben diverso dal raggiungere uno scatto accattivante e che porterá a numerosi Like non ci sono dubbi. Ma che si arrivi a polemizzare e a sconvolgersi quando qualcuno, magari un famoso insegnante, decide di pubblicare una foto o addirittura un intero book fotografico mi sembra davvero un esagerazione gratuita.

Su Instagram, ad esempio, esistono enormi community di Yogi che riescono a stabilire una connessione da posti lontanissimi, una condivisione di idee, consigli, tutorial o semplicemente uno scatto divertente e la propria idea di come vivere lo Yoga.

Condivisione si o no?

Non è forse proprio la condivisione e l’annullamento delle distanze il motivo dell’enorme successo dei social network? Non è forse un buono strumento per sentirci tutti appartenenti allo stesso mondo, più vicini, collegati ed uniti da una rete invisibile? E soprattutto non è una contraddizione che questi post e articoli polemici vengano scritti e pubblicati proprio su queste piattaforme?

Il punto della questione è che si tratta di Yoga. Nessuno scrive articoli polemici su un selfie di un danzatore o di un calciatore. Quindi lo Yoga, secondo queste persone, non dovrebbe essere “mostrato”, perchè sembrerebbe uno snaturare il vero messaggio della pratica.

Quante persone però si sono avvicinate alla pratica perchè folgorate dalla bellezza di alcune foto che hanno visto? Quanti sono stati stimolati a migliorare le proprie posture? E quanti altri hanno imparato che praticare Yoga è molto diverso dall’idea che ne avevano?

Comunicazione e spiritualità

Viviamo nell’era della comunicazione. In un era di veloci cambiamenti. Nell’era in cui la spiritualitá è entrata a far parte della nostra quotidianità in un modo diverso ed è giusto diventi “pratica” e accessibile. Abbiamo oggi la possibilitá di far sapere a tutti cosa pensiamo, di far vedere a tutti cosa facciamo. L’Energia stessa sta cambiando. Restare legati a vecchi schemi di pensiero, vecchie credenze, non ha più senso se non quello di allontanarci dalla nostra evoluzione.

Non è più tempo di ritirarsi in una grotta e digiunare meditando (almeno che non sia ciò che vogliamo). Tutto sta cambiando e dovremmo adeguarci e fluire accettando.
Quindi io non ho niente in contrario agli Yoga Selfie. Quello che vedo sono persone felici di condividere la propria passione e i propri progressi con il mondo. Belle foto che ritraggono persone che mostrano il proprio amore per ciò che fanno.

Se qualcuno ci vede egocentrismo, solo apparenza e poca sostanza o altre disdicevoli cose si senta libero di commentarle come crede. Come sempre la Veritá è negli occhi di chi la guarda.

Di Alex Fabbri 

YoYoga Studio

Leggi gli altri articoli di Alex fabbri QUI

 

 

Related Posts

Leave a Reply

Impostazioni della Privacy
NomeAbilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Puoi accettare o rifiutare la richiesta in conformità della legge europea GDPR


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/piubenessere.it/public_html/wp-content/plugins/adrotate-pro/adrotate-output.php on line 648